La Giornata mondiale della libertà di stampa e la mafia: una procedura, resa operativa dalla Procura di Milano, può agevolare il contrasto alla mafia in tutta Italia.

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato il 3 maggio Giornata mondiale della libertà di stampa per ricordare ai governi il dovere di sostenere e far rispettare la libertà di stampa sancita dall’art.19 della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo. Gli atti intimidatori nei confronti dei giornalisti, secondo il Viminale, sono aumentati nei primi tre mesi del 2021 del 50% rispetto al primo trimestre 2020. Le … Continua a leggere La Giornata mondiale della libertà di stampa e la mafia: una procedura, resa operativa dalla Procura di Milano, può agevolare il contrasto alla mafia in tutta Italia.