Idee per gli Stati Generali. Verso una normativa europea per la tutela dell’utenza e dei professionisti dell’informazione?

Milano, 22 marzo 2019 –  La FNGPI  ha costituito un gruppo di lavoro che ha avviato la messa a punto delle  idee che la FNGPI , dopo una consultazione fra i colleghi,  intenderebbe  portare, nel periodo nel quale sarà richiesto a tutti i soggetti interessati d’apportare un loro contributo, all’attenzione del Sottosegretario  con delega all’editoria all’informazione, Vito Claudio Crimi.    Qui sotto si anticipa  una  bozza in … Continua a leggere Idee per gli Stati Generali. Verso una normativa europea per la tutela dell’utenza e dei professionisti dell’informazione?

Un dibattito per un equo compenso per l’attività giornalistica autonoma?

  E’  circolata di recente nell’ambito del Consiglio Nazionale dell’Ordine la bozza, qui sotto riportata,  di un documento indicatore di equità che “ritiene opportuno indicare un percorso finalizzato alla concretizzazione del principio costituzionale”. Anche se al momento questa bozza non è stata dibattuta in CNOG, questa offre lo spunto per aprire un dibattito  in merito all’equo compenso per l’attività giornalistica, in particolare per quella dei … Continua a leggere Un dibattito per un equo compenso per l’attività giornalistica autonoma?

Milano: censura agli “Stati Generali del giornalismo turistico ed agroalimentare”. No – e non per colpa degli organizzatori – alla presentazione delle idee, utili anche per il settore turistico ed agroalimentare, indicate dalla FNGPI al Sottosegretario Crimi lo scorso 18 settembre.

Milano, 7 ottobre 2018 – Gli “Stati Generali sul giornalismo turistico ed agroalimentare”, organizzati al Palazzo della Regione Lombardia il giorno 8 e 9 ottobre 2018 dal Gruppo Italiano della Stampa Turistica (GIST) e da ARGA-Lombardia, ovvero dalla stampa agroalimentare lombarda, prevedevano fino al pomeriggio di sabato 6 ottobre che ad un tavolo di lavoro su “Giornalismo e nuove professioni dell’informazione”, nel pomeriggio di lunedì, fossero … Continua a leggere Milano: censura agli “Stati Generali del giornalismo turistico ed agroalimentare”. No – e non per colpa degli organizzatori – alla presentazione delle idee, utili anche per il settore turistico ed agroalimentare, indicate dalla FNGPI al Sottosegretario Crimi lo scorso 18 settembre.

Nelle more del Decreto Legislativo che adegui la normativa italiana al GDPR, il Garante per la Privacy, con il Provvedimento n.424 del 19 luglio 2018, proroga la validità di numerose Autorizzazioni Generali ex lege 196/2003

Il Decreto Legislativo che avrebbe dovuto adeguare  la normativa  italiana al GDPR, che è entrato in vigore il 25 maggio 2018, non solo non è stato pubblicato entro il 25 maggio scorso, ma tarda ad essere pubblicato, creando una situazione normativa almeno imbarazzante per molte  diverse attività, per le quali il GDPR  prevedeva esenzioni e deroghe: fra queste, fra l’altro, vi era l’attività giornalistica e … Continua a leggere Nelle more del Decreto Legislativo che adegui la normativa italiana al GDPR, il Garante per la Privacy, con il Provvedimento n.424 del 19 luglio 2018, proroga la validità di numerose Autorizzazioni Generali ex lege 196/2003

La Sentenza della Cassazione Penale n. 57896 del 28 dicembre 2017 e la “nuova mafia”: intimidazione ed omertà per fini illeciti. FNGPI verso il sostegno ad “Ossigeno per l’informazione”.

Se certo il quadro emerso al Festival dell’Informazione in alcuni Paesi è drammatico, il quadro emerso in Italia nei confronti della mafia tradizionale non è da meno. Non è tuttavia assolutamente da sottovalutare per la sua altissima pericolosità sociale la necessità del contrasto all’attività mafiosa cosiddetta “nuova” o “mercatista”, che si è estesa al centro-nord del nostro Paese. L’apprezzamento, espresso dal Consiglio Direttivo della Federazione … Continua a leggere La Sentenza della Cassazione Penale n. 57896 del 28 dicembre 2017 e la “nuova mafia”: intimidazione ed omertà per fini illeciti. FNGPI verso il sostegno ad “Ossigeno per l’informazione”.

“La mafia dentro e oltre il libro”

Rapallo – 17 Giugno  2018 – Achille Maccapani,  già Segretario Comunale dal 2012-2015 del Comune di Rapallo, ha  presentato al Circolo della Pulce un suo romanzo  “Il venditore di bibite”, che tratta di infiltrazioni mafiose in Liguria. La  giornalista Alessandra Fontana ha diretto l’intervista all’autore. Senza mai svelare il contenuto del romanzo, ha saputo far raccontare non solo  i retroscena dell’inchiesta e dei personaggi  che … Continua a leggere “La mafia dentro e oltre il libro”

GDPR: il 22 maggio il Garante della Privacy ha dato parere favorevole, a maggioranza e condizionato, allo schema di Decreto Legislativo che avrebbe dovuto adeguare la normativa italiana al Regolamento Europeo entrato in vigore il 25 maggio in tutta Europa. Senza Decreto Legislativo di adeguamento vi è una pericolosa incertezza normativa.

  Nella riunione del 22 maggio ( vedasi registro dei provvedimenti n. 312 del 22 maggio 2018), in presenza del dott. Antonello Soro, presidente, della dott.ssa Augusta Iannini, vice presidente, della dott.ssa Giovanna Bianchi Clerici e della prof.ssa Licia Califano, componenti e del dott. Giuseppe Busia, segretario generale, il Garante per la protezione dei dati personali, ha preso in esame lo schema di decreto legislativo recante … Continua a leggere GDPR: il 22 maggio il Garante della Privacy ha dato parere favorevole, a maggioranza e condizionato, allo schema di Decreto Legislativo che avrebbe dovuto adeguare la normativa italiana al Regolamento Europeo entrato in vigore il 25 maggio in tutta Europa. Senza Decreto Legislativo di adeguamento vi è una pericolosa incertezza normativa.

Privacy: il Decreto Legislativo, per adeguare il quadro normativo italiano al GDPR, non è stato pubblicato entro il 21 maggio. Non scadeva il 21 maggio la delega al Governo ex lege 163/2017?

II Convegno su “Privacy: giornalisti a rischio senza decreto?”, che si svolgerà a Chiavari (GE) il 23 Giugno pv, dalle ore 11, nella Sala Presidenziale della Società Economica di Via Ravaschieri 15, oltre a promuovere la struttura regionale ligure della FNGPI , si articolerà su tre temi. Un primo tema di rilevanza immediata, il fatto che la libertà di informazione sia compromessa o meno in … Continua a leggere Privacy: il Decreto Legislativo, per adeguare il quadro normativo italiano al GDPR, non è stato pubblicato entro il 21 maggio. Non scadeva il 21 maggio la delega al Governo ex lege 163/2017?

Privacy: il 25 maggio entra in vigore il Regolamento Europeo… ma per i giornalisti in Italia non ci sono le possibili deroghe a tutela della libertà d’informazione ed espressione, previste dal Regolamento. Iniziativa della FNGPI

Come è ben noto a tutti, il 25 maggio prossimo entra in vigore il Regolamento Europeo per la privacy (GDPR),  dopo due anni dalla pubblicazione, ma per i giornalisti in Italia non ci sono a tutt’oggi, alla vigilia dell’entrata in vigore del Regolamento, con possibili pesanti sanzioni in caso di inosservanza, le deroghe e le esenzioni, a tutela della libertà d’espressione e d’informazione, espressamente previste, ad iniziativa degli … Continua a leggere Privacy: il 25 maggio entra in vigore il Regolamento Europeo… ma per i giornalisti in Italia non ci sono le possibili deroghe a tutela della libertà d’informazione ed espressione, previste dal Regolamento. Iniziativa della FNGPI

Cosa dice la Legge 4 del 2013?

Le professioni non organizzate, ovvero, come si suol dire, «senza albo» sono regolamentarle dalla legge 4 del 14 gennaio 2013. La normativa si propone di dare un inquadramento all’attività di quei professionisti, sempre più numerosi, che non sono inquadrati in ordini o collegi e che svolgono attività spesso molto rilevanti, consistenti nella prestazioni di servizi o di opere a favore di terzi, esercitate abitualmente e … Continua a leggere Cosa dice la Legge 4 del 2013?