Le Grotte di Catullo di Sirmione

Tra i siti più visitati della Regione Lombardia, troviamo la splendida Sirmione, perla del lago di Garda, e non la sola. Situata in un ambiente unico, la penisola nelle acque del Benaco, Sirmione vanta una storia lunga e interessante, a partire dal castello lacustre meglio conservato, il Castello Scaligero, arricchito da una tenera e tragica leggenda. Castello Scaligero di Sirmione: particolare Di sicuro riconosciuto come … Continua a leggere Le Grotte di Catullo di Sirmione

Tivoli e la villa di Adriano

Tivoli è una ridente cittadina che guarda Roma da lontano, adagiata su placidi monti lambiti dall’Aniene. Così bella da essere proposta come sede permanente della corte papale nel Rinascimento, è famosa da tempo immemore per le ville estive, fuori porta o di campagna, di imperatori o di personalità illustri. Tra le ville più famose, quella dell’imperatore Adriano, un esempio unico di perfetta armonia tra architettura … Continua a leggere Tivoli e la villa di Adriano

Il Vate Gabriele D’Annunzio raccontato da Giordano Bruno Guerri

Nell’ambito di “Storie Bresciane”, presso il Teatro Sociale di Brescia, sabato 23 novembre scorso, il presidente e direttore generale de Il Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera, Giordano Bruno Guerri, ha raccontato Gabriele D’Annunzio, del quale è uno dei massimi esperti. Un omaggio doveroso ad un bresciano d’adozione, come si può considerare D’Annunzio, celebrando nel contempo se stesso, sulle sponde bresciane del lago di Garda, … Continua a leggere Il Vate Gabriele D’Annunzio raccontato da Giordano Bruno Guerri

I segreti della distillazione in cinquant’anni di tradizioni

  Gussago, comune in provincia di Brescia, vantava un centinaio di distillerie. Ora ne rimangono un paio, di cui una ha compiuto in questo 2019 agli sgoccioli, 50anni. È un’attività produttiva che racchiude una storia d’amore, solida anche se le strade della vita hanno separato i principali protagonisti. Come un’automobile si chiama come la moglie del proprietario della fabbrica, ad esempio, così le “Distillerie Peroni … Continua a leggere I segreti della distillazione in cinquant’anni di tradizioni

In una Birreria, la storia di una città

Serve alla sua clientela la birra Augustiner dell’Ocktoberfest di Monaco di Baviera, per prima nella provincia di Brescia. L’evento si è tenuto celebrando, in concomitanza, i trent’anni di gestione del locale storico certificato da Regione Lombardia presso “Antica Birreria Wührer”, a Brescia, da parte della Società 5 Stelle. “Nome che non ha niente a che vedere con il partito”, continua a ripetere a tutti il … Continua a leggere In una Birreria, la storia di una città

100 anni fa nasceva Gianni Brera

Abatino, Eupalla, Bonimba, Rombo di Tuono, Pretattica, Rifinitura, Cursore, Uccellare. Padre di un neologismo colto, raffinato e innovativo, Gianni Brera o Gioânnbrerafucarlo – come talvolta amava firmarsi – ha impresso un segno indelebile nella storia del giornalismo sportivo italiano. Tanti hanno attinto alla sua fonte ma il suo stile è inimitabile, inutile star lì a ricamarci sopra. Nessuno ha ereditato quel linguaggio colorato, espressivo, a tratti pungente ma di … Continua a leggere 100 anni fa nasceva Gianni Brera

Sapori unici dell’Alta Val Trompia nei formaggi di Lodrino

Ci siamo letti l’ultima volta parlando degli Etruschi. Il legame tra la terra degli Etruschi e la Val Trompia è dato da antichi popoli che abitavano la valle e i pendii montuosi dove avevano costituito dei primi insediamenti e poi dei villaggi. Erano raccoglitori di legna, cacciatori, oppure interessati alle ricche quantità di minerali che si potevano estrarre dalle montagne, possibili da lavorare perché il … Continua a leggere Sapori unici dell’Alta Val Trompia nei formaggi di Lodrino

Enogastronomia sulla Strada degli Etruschi

Tarquinia in certo modo si identifica con Giovan Maria Vitelleschi, suo figlio illustre, ricordato dal bel Palazzo che fece costruire e sede del Museo Archeologico Nazionale della cittadina dal 1924. Cardinale condottiero, Giovan Maria, ha una storia leggendaria, fatta di intrighi e lotte per il potere, fino alla sua morte. Dopo l’educazione militare, anche al servizio di papa Martino V, venne assoldato da papa Eugenio … Continua a leggere Enogastronomia sulla Strada degli Etruschi

“Etruschi maestri artigiani”. Una mostra da non perdere

Camminare per i luoghi della Storia ha sempre un grande fascino. Se penso che solo alcuni anni fa l’immaginario collettivo, e alcuni sussidiari di scuola, guardava agli Etruschi come ad un popolo misterioso di cui non si conosceva troppo, trovarmi a Tarquinia e a Cerveteri, luoghi etruschi per eccellenza, mi porta a lontani ricordi. Sentieri polverosi verso necropoli non ancora organizzate per accogliere turisti. Oggi, … Continua a leggere “Etruschi maestri artigiani”. Una mostra da non perdere

500 anni di Cosimo de’ Medici

Quest’anno non soltanto si ricordano i cinquecento anni di Leonardo, ma cade il cinquecentesimo anniversario della nascita di Cosimo I de’ Medici, nato a Firenze il 12 giugno 1519, duca della capitale toscana dal 1537 al 1569 e, da quell’anno, primo granduca di Toscana fino al 1574, data della morte. Discendente di Lorenzo de’ Medici e figlio di Giovanni detto delle Bande Nere, condottiero autoritario e … Continua a leggere 500 anni di Cosimo de’ Medici