A Milano tutti “Sotto il cielo di Nut”

Resterà aperta fino al prossimo 20 dicembre, presso il bel Civico Museo Archeologico di Milano (Corso Magenta 15), la mostra dedicata al mondo dell’Antico Egitto dal titolo “Sotto il cielo di Nut. Egitto divino”. Si tratta di un interessante spaccato su una serie di reperti archeologici egizi in possesso dei fondi italiani, tra cui lo stesso Museo Archeologico milanese, e di cui spesso non si … Continua a leggere A Milano tutti “Sotto il cielo di Nut”

Vitaliano VI e l’invenzione dell’Isola Bella

Lo Stresa Festival prosegue al Palazzo dei Congressi fino al 5 settembre prossimo con un programma dedicato prevalentemente a Beethoven. Se le serate per gli amanti della musica classica saranno impegnate a deliziarsi di suoni, l’occasione diurna sarà propizia per visitare la bella Stresa e le sue Isole Borromee. In particolare, sull’Isola Bella si celebra il Barocco piemontese nell’ambito dell’iniziativa “Barocco 2020”, con una bella mostra … Continua a leggere Vitaliano VI e l’invenzione dell’Isola Bella

Cent’anni fa nasceva lo Stato Libero del Carnaro

Al termine della Grande Guerra, la situazione europea era catastrofica, con intere aree da bonificare dagli effetti del conflitto, la disoccupazione dilagante a seguito del termine delle forniture per gli eserciti; l’indebitamento europeo alle stelle, generi alimentari scarsissimi; mutilati, invalidi, orfani e vedove in proporzioni enormi e senza assistenza; le promesse di guerra disattese sia per i vinti che per i vincitori, essendo impossibile per … Continua a leggere Cent’anni fa nasceva lo Stato Libero del Carnaro

Epidemie e luoghi di culto, un po’ di storia

Con il XV secolo, nelle zone italiane andò trasformandosi il tessuto plebanale con l’affrancamento delle chiese rurali dalle pievi, e la loro assunzione dell’autonomia parrocchiale. La Serenissima, che dominava i territori del Nord Italia, favoriva la creazione di nuove realtà religiose, in modo da poter siglare con loro nuove alleanze locali. L’organizzazione plebanale aveva retto per tutto il Medioevo, garantendo il controllo del territorio con … Continua a leggere Epidemie e luoghi di culto, un po’ di storia

Duecento anni di buona cucina

Nell’agosto 1820, duecento anni fa, nacque Pellegrino Artusi, l’autore de “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”, caposaldo della letteratura gastronomica italiana, datato 1891. Pellegrino Artusi, nato nell’allora Stato Pontificio, aveva ricevuto studi irregolari perché il padre lo voleva avviare all’attività familiare di commerciante e, secondo lui, per quel lavoro non servivano tanti studi. Artusi non fu d’accordo con quel punto di vista, … Continua a leggere Duecento anni di buona cucina

Le Grotte di Catullo di Sirmione

Tra i siti più visitati della Regione Lombardia, troviamo la splendida Sirmione, perla del lago di Garda, e non la sola. Situata in un ambiente unico, la penisola nelle acque del Benaco, Sirmione vanta una storia lunga e interessante, a partire dal castello lacustre meglio conservato, il Castello Scaligero, arricchito da una tenera e tragica leggenda. Castello Scaligero di Sirmione: particolare Di sicuro riconosciuto come … Continua a leggere Le Grotte di Catullo di Sirmione

Tivoli e la villa di Adriano

Tivoli è una ridente cittadina che guarda Roma da lontano, adagiata su placidi monti lambiti dall’Aniene. Così bella da essere proposta come sede permanente della corte papale nel Rinascimento, è famosa da tempo immemore per le ville estive, fuori porta o di campagna, di imperatori o di personalità illustri. Tra le ville più famose, quella dell’imperatore Adriano, un esempio unico di perfetta armonia tra architettura … Continua a leggere Tivoli e la villa di Adriano

Il Vate Gabriele D’Annunzio raccontato da Giordano Bruno Guerri

Nell’ambito di “Storie Bresciane”, presso il Teatro Sociale di Brescia, sabato 23 novembre scorso, il presidente e direttore generale de Il Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera, Giordano Bruno Guerri, ha raccontato Gabriele D’Annunzio, del quale è uno dei massimi esperti. Un omaggio doveroso ad un bresciano d’adozione, come si può considerare D’Annunzio, celebrando nel contempo se stesso, sulle sponde bresciane del lago di Garda, … Continua a leggere Il Vate Gabriele D’Annunzio raccontato da Giordano Bruno Guerri

I segreti della distillazione in cinquant’anni di tradizioni

  Gussago, comune in provincia di Brescia, vantava un centinaio di distillerie. Ora ne rimangono un paio, di cui una ha compiuto in questo 2019 agli sgoccioli, 50anni. È un’attività produttiva che racchiude una storia d’amore, solida anche se le strade della vita hanno separato i principali protagonisti. Come un’automobile si chiama come la moglie del proprietario della fabbrica, ad esempio, così le “Distillerie Peroni … Continua a leggere I segreti della distillazione in cinquant’anni di tradizioni

In una Birreria, la storia di una città

Serve alla sua clientela la birra Augustiner dell’Ocktoberfest di Monaco di Baviera, per prima nella provincia di Brescia. L’evento si è tenuto celebrando, in concomitanza, i trent’anni di gestione del locale storico certificato da Regione Lombardia presso “Antica Birreria Wührer”, a Brescia, da parte della Società 5 Stelle. “Nome che non ha niente a che vedere con il partito”, continua a ripetere a tutti il … Continua a leggere In una Birreria, la storia di una città